Nabla Secret Palette

10 Giugno 2019 No Comments

Nabla Secret Palette

10 Giugno 2019 No Comments
Secret Palette

Non sono un’amante delle palette preformate.
O almeno, non più. Ne ho accumulate molte in questi ultimi anni e da qualche tempo è subentrata l’esigenza di risparmiare spazio, eliminando il superfluo e salvando ciò che ritengo sia valido, versatile, utile. Praticamente insostituibile.

Nabla Cosmetics è già a quota quattro con la sua ultima uscita: la Secret Palette.

La Dreamy Eyeshadow con i suoi Illusion, Byzantine, Rose Gold, Lullaby e Dogma.
Soul Blooming, una palette che non potrei mai sostituire grazie a Chamomille, Middle Karma, Garçon e Caravaggio, ancora il mio preferito tra tutti i marroni – sarà per il nome del mio artista preferito…?
Infine la Poison Garden ricca di sorprese con Fabric, Zen, Archetype, Narrative, Opera e l’avorio perfetto: Canvas.

E questi sono solo alcuni dei miei colori preferiti!
L’incredibile qualità delle cialde, l’ampia gamma di tonalità inedite, un design unico sviluppato per ognuna. Delle vere e proprie palette da collezione.


Colori

La nuova Secret Palette contiene, come le altre, 15 tonalità:

Aesthetic, marrone freddo extra brillante (shimmer)
Contigo, marrone rosato caldo (matt)
Big Experience, rosso lampone brillante (shimmer)
Giulietta, romantico rosa baby (matt)
Romeo, marrone bronzato caldo e luminosissimo (shimmer)
Play Hard, color ghiaccio dai riflessi olografici verde chiarissimo (duochrome)
Rosemary, raffinato verde bosco (shimmer)
Addiction, elegante blu pavone (matt)
Fantasize, blu scintillante e freddo (glitter)
Mea Culpa, marrone cioccolato, scuro e dal sottotono caldo (matt)
I Promise, sfavillante color champagne, sottotono freddo (shimmer)
Hypersensual, color champagne dal sottotono dorato (glitter)
Ghibli, marrone dal sottotono ocra (matt)
Creation Crown, oro puro (shimmer)
Nablack, nero profondo (matt)

C’è sicuramente una predominanza di marroni, oro e sabbia in questa palette, come Aestethic, Mea Culpa, Romeo, I Promise, Hypersensual, Ghibli e Creation Crown oltre a tonalità intermedie opache: Contigo, Giulietta, Addiction; brillanti o shimmer come ad esempio Big Experience, Play Hard, Rosemary e Fantasize oltre al nuovo nero Nablack a completare il tutto. 

Imperdibile per la varietà di colori inediti e reperibili in una sola palette e gli abbinamenti, come sempre, sono infiniti.

La scrivenza delle cialde è pari a quella delle altre palette: il colore sempre pieno e vibrante, ottima aderenza con l’utilizzo di un buon primer occhi.

Ma qual è la mia preferita tra le palette di Nabla? Come dicevo ogni palette contiene diversi colori diventati insostituibili. La Secret Palette grazie alla forte presenza di marroni e di Nablack ottiene un primo posto a pari merito con la Poison Garden.

Rispetto alle altre infatti, che spiccavano per una forte predominanza di tonalità tenui come rosa, lilla e malva, appare più vibrante e profonda, in accordo con il mio stile e con il mio gusto.

Non posso che augurarmi che la prossima palette in cantiere mantenga gli standard di quest’ultima!

 

 

No Comments

Leave a Reply

Make-Up Artist, Beauty Creator, Photographer & Copywriter More?

Cruelty-Free Make-Up & Photography

×